Come gratificare un blogger?

L'informazione, il dibattito, la conoscenza viaggiano sempre più attraverso internet e i social network. A volte ci ritroviamo di fronte ad articoli particolarmente interessanti per la cui stesura il blogger, con molta probabilità, avrà speso del tempo, informandosi a sua volta e pensando ad un modo interessante per comunicare i propri contenuti. Come apprezzare questo lavoro, oltre al semplice click sul "mi piace"?
Dovrò ora fare attenzione a come mi esprimo, in quanto non vorrei incorrere in ban da parte di Adsense, nella cui guida è scritto "È vietato ai publisher chiedere a terzi di fare clic sui propri annunci o utilizzare metodi di attivazione ingannevoli per ottenere clic. Sono inclusi, a titolo esemplificativo, l'offerta di compensi agli utenti per la visualizzazione degli annunci o l'esecuzione di ricerche, la promessa di raccogliere fondi per terze parti in cambio di tale comportamento o il posizionamento di immagini accanto a singoli annunci."!
Non inviterò nessuno, pertanto, a cliccare sui banner pubblicitari, ma non c'è niente di terribile nella pubblicità Adsense, presente in quasi tutti i piccoli e grandi blog: non ci sono virus, i siti sono attendibili e non costa niente cliccarci.
Per il blogger, invece, quel click potrebbe essere uno dei metodi con cui arrotondare a fine mese. Naturalmente, come dice la guida Adsense, "I clic sugli annunci Google devono essere originati da un effettivo interesse dell'utente. Qualsiasi metodo utilizzato per generare artificialmente impressioni o clic sugli annunci è severamente proibito. Tra i metodi non consentiti vi sono, a titolo esemplificativo, impressioni o clic manuali ripetuti, strumenti per la generazione di impressioni e clic automatici e l'utilizzo di robot o software che tenti di ingannare il nostro sistema. Ti ricordiamo che fare clic sui propri annunci per qualsiasi motivo è severamente vietato." In sintesi: c'è una pubblicità/banner interessante? Non temete! Fate un favore a voi stessi e al blogger! 

Nessun commento:

Posta un commento

Potrebbero anche interessarti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...